Eventi natalizi a Pozzuoli

Oggi alle ore 12 presso la sede della Protezione civile di Monterusciello, in Via Vittorini, il Sindaco di Pozzuoli, Gigi Manzoni, e l'Assessore alla Cultura, Filippo...

Disastro di Casamicciola: ritrovato THOR, il pitbull disperso

Con il ritrovamento avvenuto oggi di altri tre corpi, sale a 11 il bilancio accertato delle vittime della frana di Casamicciola. Si tratta di Gianluca...

Pozzuoli: addio a Tonino Procacci

“La morte non è niente. Siamo solamente passati dall’altra parte”. Come vorremmo credere a questa bellissima affermazione recitata nella poesia di Henry Scott Holland,...

Pozzuoli: paura nella notte per forti scosse

Paura nella notte per i residenti di Pozzuoli e zone limitrofe. Uno sciame sismico a partire dalle ore 3.34, ha prodotto 4 scosse di...

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Oggi il Pride di Napoli ritorna a sfilare nelle vie del centro

Oggi 2 luglio, a partire dalle ore 15, si terrà la tradizionale manifestazione del Pride di Napoli. L’evento rivivrà il corteo per le strade della città. Nel 2020 e 2021 la manifestazione si era svolta priva di corteo a causa dell’emergenza Covid 19.

L’appuntamento con il Napoli Pride, presentato giovedì 30 giugno a Palazzo San Giacomo dal Sindaco Gaetano Manfredi e dall’assessora alle Pari Opportunità Emanuela Ferrante, è in Piazza Municipio: concentramento alle ore 15.00, discorsi istituzionali alle ore 17.00 e partenza del corteo alle ore 18.00.

Il corteo – guidato dalla madrina di questa edizione Bianca Guaccero – attraverserà via Toledo e piazza del Plebiscito, e infine raggiungerà, alle ore 21.00, via Nazario Sauro, dove è in programma una grande festa con artisti, musica e colore sotto la direzione artistica di Diego Di Flora. A condurre la serata ci saranno Teresanna Pugliese e Vito Coppola. Tra gli ospiti che animeranno il palco: Valeria Marini, Alexia, Maria Mazza,  Marco Carta, Priscilla, Vergo, Virginio, Antonino, Rosario Miraggio, Emiliana Cantone, Mr. Hyde, Rico Femiano, Mavi e Bellatrix.

Il claim scelto per la XV edizione del PRIDE partenopeo è “…e che burdello!”, espressione tipica napoletana di caos imprevedibile che, in questo, caso incarna la voglia di tornare a stare insieme dopo due anni di durissime restrizioni. Ma, al tempo stesso, è espressione di condanna, con fermezza e decisione, verso tutti i limiti alle storiche conquiste nel campo delle libertà individuali, a partire proprio dalla libertà di pensiero, di opinione e di espressione in materia di sessualità e di identità sessuale.

La manifestazione è promossa dalle associazioni LGBT, Antinoo Arcigay Napoli, associazione Trans Napoli, ALFI le Maree Napoli, con il sostegno di Famiglie Arcobaleno, AGEDO, Pochos, Pride Vesuvio Rainbow, Arci Mediterraneo e CSV Napoli, ed è co-organizzata con il Comune di Napoli e gode dei patrocini morali della Regione Campania, della Città metropolitana di Napoli e del Consolato degli Stati Uniti di Napoli e conta l’adesione di tantissime associazioni, gruppi, collettivi, sindacati e organizzazioni del territorio.

“Ho avuto la fortuna di nascere in una famiglia libera – dichiara sui social Luca Trapanese, assessore alle politiche sociali del Comune di Napoli – Ho avuto la fortuna di essere amato per quello che sono e non per come sono. Ho avuto la fortuna di essere stato sempre libero di esprimere il mio Essere senza mai provare vergogna o colpa.
Ho avuto la fortuna di crescere con l’idea che la diversità di ognuno di noi è solo RICCHEZZA. Domani una giornata tanto attesa dal Comune di Napoli. Sarà il momento per ricordare che l’Amore non ha regole, non ha bisogno di essere giustificato, non può essere mai schematizzato. Vi aspettiamo domani
! 🏳️‍🌈”

Ultimi articoli pubblicati

Eventi natalizi a Pozzuoli

Oggi alle ore 12 presso la sede della Protezione civile di Monterusciello, in Via Vittorini, il Sindaco di Pozzuoli, Gigi Manzoni, e l'Assessore alla Cultura, Filippo...

Disastro di Casamicciola: ritrovato THOR, il pitbull disperso

Con il ritrovamento avvenuto oggi di altri tre corpi, sale a 11 il bilancio accertato delle vittime della frana di Casamicciola. Si tratta di Gianluca...

Pozzuoli: addio a Tonino Procacci

“La morte non è niente. Siamo solamente passati dall’altra parte”. Come vorremmo credere a questa bellissima affermazione recitata nella poesia di Henry Scott Holland,...

Pozzuoli: paura nella notte per forti scosse

Paura nella notte per i residenti di Pozzuoli e zone limitrofe. Uno sciame sismico a partire dalle ore 3.34, ha prodotto 4 scosse di...

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Articoli Correlati

Eventi natalizi a Pozzuoli

Oggi alle ore 12 presso la sede della Protezione civile di Monterusciello, in Via Vittorini, il Sindaco di Pozzuoli, Gigi Manzoni, e l'Assessore alla Cultura, Filippo...

Disastro di Casamicciola: ritrovato THOR, il pitbull disperso

Con il ritrovamento avvenuto oggi di altri tre corpi, sale a 11 il bilancio accertato delle vittime della frana di Casamicciola. Si tratta di Gianluca...

Pozzuoli: addio a Tonino Procacci

“La morte non è niente. Siamo solamente passati dall’altra parte”. Come vorremmo credere a questa bellissima affermazione recitata nella poesia di Henry Scott Holland,...

Pozzuoli: paura nella notte per forti scosse

Paura nella notte per i residenti di Pozzuoli e zone limitrofe. Uno sciame sismico a partire dalle ore 3.34, ha prodotto 4 scosse di...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi