La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Martina Cappiello: “Ci vuole coraggio per cambiare”

L’altra faccia dell’amore - Monologhi con l’Io

Se “la fine ha sempre un nuovo inizio”, l’hai già riscritta per Te la favola, Martina: con lucidità e tanta grazia hai ripercorso momenti dolorosi che hanno segnato la tua vita. “L’altra faccia dell’amore – monologhi con l’Io” è un percorso introspettivo regalato ai lettori, che mette a nudo un animo nobile e delicato.

Sai, mi vedo in cattedra come l’insegnante che non ti ha compresa e per questo ti chiedo scusa. Accanto a mamma Cinzia, sempre vicina a Te, che ti guarda con ammirazione, è mancata l’altra sponda che avrebbe dovuto fare la sua parte: comprenderti! Un dolore compreso è un dono offerto. E chi riceve doni può solo sentirsi grato. La gratitudine innesca circoli virtuosi ed apporta stimoli positivi a lavorare su se stessi. Hai fatto tu, invece, il lavoro di tutti. Ma ricordati: PERDONA! Il perdono ti consentirà di gettare il primo pugno di sabbia sui ricordi che fanno ancora male.

Alcuni passaggi del tuo scritto sono dolorosi per chi legge, lo sono stati per me almeno che non so nulla della tua vita. Ho letto il libro tutto d’un soffio. Scritti appassionati e profondi. Rapimenti del cuore. Riscatti dell’anima. Speranze sbocciate. Cosa ne ho tratto? Investire sui sentimenti. Coltivare radici. Aumentare gli spazi. Progredire nel pensiero positivo. Allontanare le negatività.

Grazie per ciò che mi hai insegnato, Martina.

Ai lettori del Blog consiglio vivamente il libro di Martina Cappiello che si trova su Amazon, clicca sull’immagine sotto e acquistalo:

Ultimi articoli pubblicati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Articoli Correlati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi