La mandragora ingerita nella zona flegrea: ecco cosa é successo

Stanotte al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria di Pozzuoli c'è stata una grave emergenza: una decina di persone, appartenenti a due nuclei familiari di...

Pozzuoli – domani, 7 ottobre chiusura temporanea di via vecchia San Gennaro

Domani, 7 ottobre 2022, sarà temporaneamente interdetto il traffico veicolare in Via Vecchia San Gennaro per il completamento degli interventi di messa in sicurezza...

All’ART GARAGE di Pozzuoli Gaetano Cinque presenta “Euridice per sempre”

"Euridice per sempre", il romanzo di Gaetano Cinque, sarà presentato Sabato 8 ottobre 2022, alle ore 17,30 presso l’Art Garage di Pozzuoli - Viale Bognar 21. È...

Il “modello Bacoli” arriva a Pozzuoli: nasce FreePozzuoli

Il movimento politico capitanato da Josi Della Ragione continua a espandersi a macchia d'olio sul territorio, senza battute d'arresto. Stavolta entrare nella "rete civica...

Cancro e inquinamento: indispensabili bonifiche e prevenzione

Ho iniziato circa 20 anni fa ad approfondire, con ricerche ed studi analitici, la stretta correlazione tra ambiente e salute in Campania. Ho proseguito...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Domani alle 11.00 i funerali alla Chiesa di Santa Maria

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore, ex sindaco di Pozzuoli, candidato alle ultime amministrative nella coalizione di Luigi Manzoni con la lista “Noi di Centro”.

Era stato recentemente premiato come “Eccellenza Campana” per aver realizzato a Pozzuoli il complesso Neronensis, una struttura ricettivo alberghiera composta anche da “Terrazza Lopez” (per la ristorazione) e da “Athena Club”, una sala per la disco music, ricca di antichità romane.

Il Blog di Gió, nelle persone di Giovanna e Ciro di Francia, esprimono profondo cordoglio alla famiglia, alla quale sono profondamente legati per antichi affetti e progettualità condivise (Un Ponte Verso Il Bioscanner).

𝓜𝓮𝓼𝓼𝓪𝓰𝓰𝓲 𝓹𝓮𝓻 𝓒𝓪𝓻𝓶𝓮𝓵𝓸:

Rita Petrarca: ”Sei stato un uomo poliedrico, un eclettico, un oratore, un solutore sempre vicino ai giovani dalla parola alata. Amavi venirmi a fare incredibili sorprese nei corsi laboratoriali, nei PON tenuti a scuola sulla storiogragia del nostro territorio. I tuoi amati “Campi flegrei”…Seducevi ….avvincevi incuriosivi i piccoli con contenuti ed aneddoti storici esclusivi su personaggi ed interpreti della nostra storia millenaria. Competente, rispettoso: eri ammirato incantato dall’interesse che destavi dalla meraviglia dei nostri ragazzi promuovendo e stimolando la studiositats. Un cultore di Pozzuoli instancabile, gioiendo la decantavi. Lasciavi nella narrazione stupore e meraviglia….e…tanta sete di conoscenza. I dirigenti scolastici, che si sono alternati negli anni, ne hanno compreso la passione e il sentimento per l’attaccamento e l’appartenenza alla meravigliosa ed unica terra che ti ha dato i natali. Con enormi sacrifici e grande dispendio di energie, puntavi a riportare la terra ardente agli antichi splendori, recuperando le risorse; credevi ….volevi ….desideravi questo……vivevi per questo….ti impegnavi….oltre misura per il raggiungimento di questo tuo tanto agognato obiettivo. Hai vissuto accanto alla tua Pasqualina, moglie e madre delle tue degne figlie. Nella nostra famiglia hai respirato l’entusiasmo e l’amore per l’arte e la cultura. Ti sei abbeverato alla fonte d’ispirazione artistico culturale e la tua mente si nutriva … Carmelo hai reso possibile anche l’impossibile…..non scoraggiandoti….non ti sei mai risparmiato e ….caparbiamente..generosamente… a denti stretti …sei andato avanti sempre….dando esempi di forza e virtù …andando controcorrente….sempre..e..con negli occhi l’immenso amore per l’amato territorio…

Modesto Caruso: “Ci ha lasciato un professionista ed un cittadino illustre, che si è tanto prodigato per risollevare le sorti di Pozzuoli. Alla moglie, alle figlie e all’intera famiglia vanno le mie più sentite condoglianze.”

 

Ultimi articoli pubblicati

La mandragora ingerita nella zona flegrea: ecco cosa é successo

Stanotte al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria di Pozzuoli c'è stata una grave emergenza: una decina di persone, appartenenti a due nuclei familiari di...

Pozzuoli – domani, 7 ottobre chiusura temporanea di via vecchia San Gennaro

Domani, 7 ottobre 2022, sarà temporaneamente interdetto il traffico veicolare in Via Vecchia San Gennaro per il completamento degli interventi di messa in sicurezza...

All’ART GARAGE di Pozzuoli Gaetano Cinque presenta “Euridice per sempre”

"Euridice per sempre", il romanzo di Gaetano Cinque, sarà presentato Sabato 8 ottobre 2022, alle ore 17,30 presso l’Art Garage di Pozzuoli - Viale Bognar 21. È...

Il “modello Bacoli” arriva a Pozzuoli: nasce FreePozzuoli

Il movimento politico capitanato da Josi Della Ragione continua a espandersi a macchia d'olio sul territorio, senza battute d'arresto. Stavolta entrare nella "rete civica...

Cancro e inquinamento: indispensabili bonifiche e prevenzione

Ho iniziato circa 20 anni fa ad approfondire, con ricerche ed studi analitici, la stretta correlazione tra ambiente e salute in Campania. Ho proseguito...

Articoli Correlati

La mandragora ingerita nella zona flegrea: ecco cosa é successo

Stanotte al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria di Pozzuoli c'è stata una grave emergenza: una decina di persone, appartenenti a due nuclei familiari di...

Pozzuoli – domani, 7 ottobre chiusura temporanea di via vecchia San Gennaro

Domani, 7 ottobre 2022, sarà temporaneamente interdetto il traffico veicolare in Via Vecchia San Gennaro per il completamento degli interventi di messa in sicurezza...

All’ART GARAGE di Pozzuoli Gaetano Cinque presenta “Euridice per sempre”

"Euridice per sempre", il romanzo di Gaetano Cinque, sarà presentato Sabato 8 ottobre 2022, alle ore 17,30 presso l’Art Garage di Pozzuoli - Viale Bognar 21. È...

Il “modello Bacoli” arriva a Pozzuoli: nasce FreePozzuoli

Il movimento politico capitanato da Josi Della Ragione continua a espandersi a macchia d'olio sul territorio, senza battute d'arresto. Stavolta entrare nella "rete civica...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi