Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Alluvione a Casamicciola: frana la montagna

E' un film già visto: come nel 2009, una gran massa di acqua, fango e detriti a Casamicciola si è riversata verso il mare,...

I ricordi dell’ex cinema Santa Maria a Quarto

Il 23 novembre scorso è crollato il solaio, con tanti disagi per i quartesi

Abbiamo raccolto l’indignazione di alcuni cittadini di Quarto per il crollo dell’ex Cinema Santa Maria che si è verificato all’alba del 23 novembre scorso (una data che fa ricordare un’altra  triste e grave tragedia, il terremoto dell’80 in Irpinia). L’indignazione è giusta e sacrosanta per i notevoli disagi provocati ai cittadini ed alle attività commerciali. Nella zona attigua all’ex cinema c’è una palazzina con 8 famiglie (di cui 6 evacuate). Via Guglielmo Marconi è interdetta al traffico automobilistico e pedonale. Bloccato il traffico automobilistico che da Via Pietra Bianca immette a Via Marconi ed a Corso Italia. Il plesso scolastico “Viviani” è stato chiuso e forse le attività didattiche riprenderanno domani, ma solamente con l’utilizzo di alcune aule.

A questo punto ci chiediamo: chi è il proprietario? Qualche amministratore in questi lunghi anni di chiusura  si è posto il problema di intervenire, anche con la valutazione di un esproprio, al fine di evitare qualsiasi pericolo a persone e cose? Oppure è stata scoperta l’esistenza di questo manufatto fatiscente solamente a seguito del crollo, che per fortuna non ha provocato morti? A questi interrogativi dovrà dare risposte, si spera in tempi brevi, l’indagine aperta dalla Magistratura finalizzata ad accertare eventuali  responsabilità.

Quanti ricordi della mia infanzia. A quella sala cinematografica sono molto legato in quanto con mio fratello Andrea ho assistito alla proiezione di molti film. Era l’unico cinema a Quarto. Anni dopo fu aperto il Cine-teatro “Corona” dall’attore-regista Leo Frassi. Mia madre ci preparava la colazione e nel periodo invernale ci dava una coperta da mettere sulle gambe per non prendere freddo. Con lo stesso biglietto assistevamo alle due proiezioni e poi ci ritiravamo a casa, poco distante, in Piazza Santa Maria, di fronte alla Chiesa. Mio fratello Antonio ha anche  recitato in alcune commedie, l’ultima sua esibizione fu “o medico d’’e pazzi”. Nella scuola “Viviani” ho insegnato per alcuni anni, fino al trasferimento a Pozzuoli a seguito del matrimonio. Periodicamente chiedevo agli amici di Quarto la destinazione di quella sala cinematografica, ma non ho mai ricevuto risposte.

Si spera  che le indagini della Magistratura vengano concluse in tempi brevi per poter procedere a tempestivi interventi  per mettere in sicurezza l’intera area.

Ultimi articoli pubblicati

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Alluvione a Casamicciola: frana la montagna

E' un film già visto: come nel 2009, una gran massa di acqua, fango e detriti a Casamicciola si è riversata verso il mare,...

Articoli Correlati

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi