La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Voci dal carcere: “Padre, non dimenticarti di noi e della sofferenza che ci affligge”

Nel mese di ottobre la statua della Madonna ha accompagnato le detenute della Casa Circondariale femminile di Pozzuoli nella preghiera. Secondo il credo cristiano grazie alla preghiera, alla meditazione e all’esercizio quotidiano di virtù come l’obbedienza, il digiuno, l’umiltà, è possibile entrare in perfetta sintonia con Dio. L’icona sacra è uno strumento di preghiera e di meditazione più forte delle parole. Le immagini raggiungono il cuore di tutti i fedeli senza alcuna distinzione e fanno si’ che essi si sentano tutti uguali e amati in egual misura. Per A.T. la presenza della Mamma Celeste all’interno della struttura detentiva è stata fonte di ispirazione: “Grande sei Padre Nostro, che senza sforzo l’Universo intero hai creato, il pensiero travalichi immutabile, onnipresente, senza causa, senza inizio; tutto Tu sostieni, fonte di Vita. Tutto da te è intrecciato, tutto a Te ritorna, infinita intelligenza eterna. Nei giorni prosperi entra Signore nei nostri cuori, ora è tempo arido, all’orizzonte non vediamo nubi che diffondono pioggia. Disperdi Tu Signore, con la nostra Madonna del Rosario, questo deserto. Manda pioggia abbondante nei nostri cuori, perché fiorisca come fiore a primavera. E con le nostre preghiere, nostra Madonna, ti ricopriamo di rose dinanzi alla Tua immagine che con oggi andrà via. Dacci Tu la possibilità di accompagnarti ringraziandoti tra le lacrime, per averci regalato la possibilità di specchiarci nella Tua immagine. Non dimenticarti di noi, non siamo tantissime, ma è tanta l sofferenza che ci affligge. Tale da farci aggrappare alla tua veste, al tuo essere mamma sempre.”

Ultimi articoli pubblicati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Articoli Correlati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi