Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Alluvione a Casamicciola: frana la montagna

E' un film già visto: come nel 2009, una gran massa di acqua, fango e detriti a Casamicciola si è riversata verso il mare,...

Voci dal Carcere: “La paura e la solitudine mi hanno irrigidita rendendomi avara sui sentimenti”

La dimensione più intima di una detenuta che, con i suoi scritti profondi e carichi di sofferenza, apre una breccia nelle mura carcerarie e nella vita che c’è oltre. Un mondo cristallizzato nel silenzio e nella speranza, spesso nella preghiera e nel pentimento, talvolta nello spazio della brutalità di un animo che non sa più scorgere il cambiamento o l’inversione di prospettiva. A.T., l’autrice della lettera, attinge la forza dalla sua famiglia.

Mi sono rigirata nel letto ed ho guardato l’orologio (unico oggetto in plastica che mi è stato concesso di tenere): le lancette segnano delle 6 del mattino. E’ stato un rumore brusco dell’anta della finestra aperta a svegliarmi. Con gli occhi chiusi ho assaporato un corto e fiacco raggio di sole riflesso sulle sbarre, che ha contribuito a riportarmi ai soliti pensieri di casa e alla lettera del mio papà.

Ma è quel – tutto a posto? – risuonato dall’esterno che mi ha riportato a questa triste realtà: sono ancora a Pozzuoli e non a casa mia. All’improvviso pensieri tristi e bui mi hanno portata a stringere il cuscino mentre una lacrima mi rigava il volto. Solo qualche minuto per riprendermi, per ricominciare a sperare, per farmi forza nell’affrontare l’ennesima giornata fatta di costrizioni e di mancanza di affetto. I miei affetti chiusi gelosamente nello scrigno del mio cuore e che egoisticamente tengo per me. Ormai la paura e la solitudine mi hanno irrigidita rendendomi avara sui sentimenti e poco incline alla loro condivisione. So che sono cambiata, pochi mesi sono bastati per capovolgere la mia vita, ma so di potercela fare…sì devo farcela per rivivere gli abbracci di mio padre, i baci di mio figlio, le braccia al collo dei miei nipoti. So di poter tornare a riascoltare quel “sei unica” di mia madre che mi ha sempre amata oltre che ammirata.”

Ultimi articoli pubblicati

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Alluvione a Casamicciola: frana la montagna

E' un film già visto: come nel 2009, una gran massa di acqua, fango e detriti a Casamicciola si è riversata verso il mare,...

Articoli Correlati

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi