Voci dal carcere: “Indicaci dove il canto non si spegne mai”

In carcere il tempo è un concetto relativo. Per il detenuto è cristallizzato in una realtà isolata, a tratti emarginata. Lenta ed inesorabile la vita scorre per chi attende il riscatto, il ritorno ai propri affetti, alla propria vita. A.T. ci regala ancora parte di sé, delle proprie pene, delle proprie speranze. “Padre nostro, nell’attesa … Leggi tutto Voci dal carcere: “Indicaci dove il canto non si spegne mai”