La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Sospensione della didattica in presenza alla Scuola Media “Diano”

Si apprende in data odierna dal sito istituzionale della “Giacinto Diano” di Pozzuoli cheessendosi verificato un caso di positività al Covid di un alunno della scuola, per motivi di prevenzione, di sicurezza, di tutela della salute, si comunica che a partire dal giorno 17/02/2021 e fino al 26/02/2021 le lezioni saranno tenute in modalità di didattica digitale integrata secondo le consuete modalità (con 6 moduli orari da 45″ a partire dalle ore 8,00).
Le lezioni in presenza, salvo l’accertamento di ulteriori casi di positività al Covid, riprenderanno il giorno 01/03/2021“.

L’Asl, in realtà, ha ordinato la sola quarantena della classe dove è risultato presente il caso di positività al Covid 19 e di tutti i docenti ad essa collegati, come stabilisce la normativa vigente. Ma il DS della Diano, la dott.ssa Valeria del Vasto, d’intesa con le altre componenti scolastiche, contattate per le vie brevi, ha preferito procedere alla chiusura in via cautelativa dell’intero Istituto. Tale motivazione è riferibile alla diversa articolazione oraria della scuola media, che vede i docenti girare su più classi. Alcuni insegnanti, come ad esempio il docente di religione, o di attività alternative alla RC, di approfondimento, ruotano su un numero elevato di classi, circa 18. Inoltre, si considerino anche i contatti che un alunno positivo può avere con altri studenti nei corridoi, nei bagni, con il personale ATA. Per non parlare del trasporto degli studenti nei pulmini. Ciò ha reso necessario un ragionamento di natura globale sulla chiusura, che mettesse in sicurezza l’intera popolazione scolastica. 

 

Ultimi articoli pubblicati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Articoli Correlati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi