Pozzuoli – I vigili urbani come sceriffi: l’amara protesta di un cittadino

*Ricevo e pubblico: “Nonostante sia cambiata l’amministrazione comunale, Pozzuoli continua ad essere popolata da sceriffi: i nostri vigili urbani. È al Sindaco ed al Comandante...

Pozzuoli in lutto per Sabrina Pisellini: una vita spezzata a 38 anni

È rientrata a Pozzuoli la salma di Sabrina Pisellini, la nostra concittadina che viveva a Milano da qualche anno, dove lavorava come estetista. I...

Bando “Home Care Premium”: assistenza ad un familiare non autosufficiente

Sono stati pubblicati i bandi INPS di concorso Home Care Premium – HCP 2022 e Long Term Care – LTC 2022 per i dipendenti e...

Investita sul monopattino in via Solfatara a Pozzuoli

Ricevo e pubblico * “Gentile Giovanna, ieri intorno alle 15 salivo Via Solfatara con il monopattino. All’altezza del Bar d’Angelo, sono stata investita da un’auto che...

Elda Salemme canta Springsteen: i Campi Flegrei rappresentati alla “On the Road” di Bergamo

Domenica 4 settembre a Sant’Agostino, Bergamo, nell’ambito della rassegna ON THE ROAD – Bergamo Racconta Springsteen, giunta alla sesta edizione, si svolgerà la finalissima...

Sei un paziente oncologico? Se non sei ricco, arrangiati!

Lettera di un cittadino che per curare sua moglie mette "mano alla tasca"

Ricevo e pubblico:

Gentile Giovanna, come sai siamo in sospensione della convenzione delle strutture private con la regione Campania. Tutto è a pagamento. Per far sì che mia moglie (paziente oncologico) potesse fare gli esami ematochimici, sono andato prima all’Asl al Largo Palazzine, ma lì non fanno più i prelievi, e poi, su indicazione di un addetto allo sportello, mi sono recato a Monterusciello. Ieri mattina sono andato con le ricette ai locali di fronte alla posta di Monterusciello. Folla, confusione nessun addetto che ti accoglie per misurarti la febbre, o per darti informazioni. Mi intercetta un dipendente che mi indirizza verso un corridoio. Si chiede tra le gente. Riesco ad arrivare alla sala prelievi, ma mi dicono che devo andare all’accettazione. Vado, prendo il numeretto, ma il contatore non funziona. Non sai quanto tempo devi aspettare, una voce dall’interno che urla “avanti un altro “, riesco a capire che devo attendere una decina di persone. Finalmente giungo allo sportello: mi prenotano il prelievo per il 7 dicembre. È un tempo troppo lungo, con le seguenti conseguenze: mia moglie rischia di interrompere la terapia. Infatti dopo una normale sospensione di rito di una settimana, per riprenderla l’oncologa che la segue ha bisogno di vedere le analisi. Con il prelievo al 7 dicembre salta un mese circa di cura. Per evitare ciò, o vado da privato a fare le analisi e pago oltre 200 € o chiedo la cortesia al Policlinico di risolvermi il problema. Ma mi hanno spiegato che devono riaprire la cartella clinica, per cui dovrei fare un’impegnativa per ricovero in DH, andare lì ed avere il benedetto prelievo. Ma non è facile di questi tempi. Con questa denuncia sento l’esigenza di evidenziare disorganizzazione e inefficienza dell’Asl; la ricaduta sui malati della sospensione delle prestazioni dei centri convenzionati. Di questi tempi i malati cronici rischiano di condizionare le cure necessarie e urgenti.”

Lettera firmata

Ultimi articoli pubblicati

Pozzuoli – I vigili urbani come sceriffi: l’amara protesta di un cittadino

*Ricevo e pubblico: “Nonostante sia cambiata l’amministrazione comunale, Pozzuoli continua ad essere popolata da sceriffi: i nostri vigili urbani. È al Sindaco ed al Comandante...

Pozzuoli in lutto per Sabrina Pisellini: una vita spezzata a 38 anni

È rientrata a Pozzuoli la salma di Sabrina Pisellini, la nostra concittadina che viveva a Milano da qualche anno, dove lavorava come estetista. I...

Bando “Home Care Premium”: assistenza ad un familiare non autosufficiente

Sono stati pubblicati i bandi INPS di concorso Home Care Premium – HCP 2022 e Long Term Care – LTC 2022 per i dipendenti e...

Investita sul monopattino in via Solfatara a Pozzuoli

Ricevo e pubblico * “Gentile Giovanna, ieri intorno alle 15 salivo Via Solfatara con il monopattino. All’altezza del Bar d’Angelo, sono stata investita da un’auto che...

Elda Salemme canta Springsteen: i Campi Flegrei rappresentati alla “On the Road” di Bergamo

Domenica 4 settembre a Sant’Agostino, Bergamo, nell’ambito della rassegna ON THE ROAD – Bergamo Racconta Springsteen, giunta alla sesta edizione, si svolgerà la finalissima...

Articoli Correlati

Pozzuoli – I vigili urbani come sceriffi: l’amara protesta di un cittadino

*Ricevo e pubblico: “Nonostante sia cambiata l’amministrazione comunale, Pozzuoli continua ad essere popolata da sceriffi: i nostri vigili urbani. È al Sindaco ed al Comandante...

Pozzuoli in lutto per Sabrina Pisellini: una vita spezzata a 38 anni

È rientrata a Pozzuoli la salma di Sabrina Pisellini, la nostra concittadina che viveva a Milano da qualche anno, dove lavorava come estetista. I...

Bando “Home Care Premium”: assistenza ad un familiare non autosufficiente

Sono stati pubblicati i bandi INPS di concorso Home Care Premium – HCP 2022 e Long Term Care – LTC 2022 per i dipendenti e...

Investita sul monopattino in via Solfatara a Pozzuoli

Ricevo e pubblico * “Gentile Giovanna, ieri intorno alle 15 salivo Via Solfatara con il monopattino. All’altezza del Bar d’Angelo, sono stata investita da un’auto che...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi