La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Riparte oggi il servizio sulle linee ex CTP

Saranno utilizzati 45 bus nuovi, poi il servizio verrà incrementato nei prossimi mesi progressivamente con l’acquisto di bus usati

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, lo scorso venerdì ha annunciato tramite la sua pagina Facebook che “con le firme degli ultimi assunti che si stanno effettuando oggi, si completa il grande lavoro fatto per la ripresa dei servizi ex CTP. – Dichiara altresì che si sono salvati di tutti i dipendenti.

Grazie ad un grande sforzo organizzativo e finanziario – continua De Luca – le aziende regionali EAV ed AIR hanno assunto ex novo 436 dipendenti della ex CTP con effetto a partire dal 2 maggio (oltre ad altri 47 che saranno accompagnati al pensionamento).

Il servizio sulle linee ex CTP riparte con i primi 45 bus nuovi di proprietà regionale; e verrà incrementato nei prossimi mesi progressivamente con l’acquisto di bus usati grazie ad un finanziamento regionale ad hoc della Regione Campania di 15 milioni”.

Ci eravamo occupati della vicenda nel mese di febbraio (clicca qui per rileggere l’articolo). Le associazioni e cittadini della zona flegrea, avevano organizzato un sit-in presso il deposito dei pullman di Via Campana a Pozzuoli.

Il consesso aveva lo scopo di esprimere solidarietà ai lavoratori. Inoltre si richiedeva ai Sindaci della zona di sollecitare Città Metropolitana e la Regione Campania per una rapida conclusione della vertenza. L’annosa situazione, infatti, ha provocato moltissimi disagi ai pendolari e agli studenti. In particolare a quelli residenti lungo la fascia Licola-Varcaturo-Lago Patria-Mondragone, nonché ai cittadini che devono recarsi presso vari Uffici oppure presso l’Ospedale Santa Maria delle Grazie e non sono in possesso dell’auto.

Le tratte prevedono i seguenti itinerari:

La Schiana – Toiano – Via roma – Pozzuoli via Fasano

Lago Patria – Licola – Napoli Piazzale Tecchio Rossa feriale

Lago Patria – Napoli Piazzale Tecchio Nera festivo

Lago Patria – Napoli Piazzale Tecchio nera

Monteruscello – Arco Felice – Pozzuoli

Monteruscello – Capomazza – Pozzuoli – Ordinario

Pozzuoli – Quarto ordinario

Pozzuoli Lago Patria orario feriale

Pozzuoli Lago Patria orario festivo

Pozzuoli Licola via Cuma – ordinario

 

Si ringrazia POZZUOLI 21 per i link di collegamento. 

 

Ultimi articoli pubblicati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Articoli Correlati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi