Pozzuoli, rione Carmine: chiusa la Salumeria Passaro

Dopo tanti anni, chiude il punto vendita PASSARO di Via Vecchia San Gennaro. Mimmo, il titolare della gastronomia, ha salutato i suoi clienti affezionati con un banner, invitandoli a continuare a frequentare gli altri due punti vendita puteolani. Questa chiusura segue quelle di altri negozi storici di alimentari, come quella di Franco Pollice, che è andato in pensione lo scorso anno, e quello della macelleria Castaldo.

La chiusura di negozi storici come questi può avere un impatto significativo sulla comunità locale. I negozi di quartiere spesso rappresentano molto più di semplici luoghi di commercio: sono punti di incontro sociale, parte della memoria collettiva e tessuto connettivo della comunità. È nel negozio al dettaglio che spesso le persone si incontrano e costruiscono relazioni. Questo può portare a un senso di perdita di comunità.

Ma d’altra parte la chiusura di attività locali, spesso riflette cambiamenti economici più ampi, come la concorrenza delle grandi catene o dei supermercati, che possono offrire prezzi più bassi, ma non lo stesso livello di servizio personalizzato. Negli anni sono certamente cambiate le abitudini di acquisto, con un aumento delle vendite online e delle grandi catene rispetto ai piccoli negozi di quartiere. Ma questo a discapito delle tradizioni culinarie che il più delle volte questi negozi conservano.

LEGGI ANCHE:

Flora Vona al cinema con il film MYA

Ultimi articoli pubblicati

Articoli Correlati