Pozzuoli: al Rione Terra cerimonia in onore di Pierluigi Rotta

Si è svolto stamattina presso Palazzo Migliaresi al Rione Terra la cerimonia in onore di Pierluigi Rotta, l’agente di Polizia ucciso barbaramente nella questura di Trieste tre anni fa. Il momento di commemorazione alla presenza delle autorità è stato preceduto dalla sfilata di auto storiche che hanno sostato in esposizione presso Piazza della Repubblica e dalla celebrazione della Santa Messa all’interno del Duomo.

Alla cerimonia Giusy Rotta, sorella di Pierluigi, anch’essa agente di Polizia di Stato, ha letto una lettera molto commovente scritta da mamma Enza ed indirizzata alle massime autorità. ”Chi ama non dimentica – ha dichiarato Giusy – e quindi noi siamo proprio qui oggi per mantenere viva la memoria di mio fratello. Io lo faccio anche indossando la sua divisa onorando e portando avanti ciò che lui amava fare, il poliziotto tutore della legge e della sicurezza per i cittadini”.

Presente oltre alle diverse organizzazioni di Polizia di Stato e Carabinieri anche il Questore di Napoli, Alessandro Giuliano, ed il Sindaco della città di Pozzuoli, Gigi Manzoni, il quale ha evidenziato il grande lavoro che svolgono gli agenti di pubblica sicurezza sul territorio Flegreo.

Il papà di Pierluigi, Pasquale Rotta, ex sovrintendente della polizia di stato, ha ringraziato tutti per questa cerimonia in onore di Pierluigi, consegnando una targa di ringraziamento al Sindaco, al Questore di Napoli ed ai presidenti delle associazioni delle auto storiche. Massiccia la presenza dei cittadini che hanno assistito a tale evento.

Ultimi articoli pubblicati

Articoli Correlati