Ottavio Lucarelli, Premio Dicearchia 2019, verso la riconferma della presidenza

Grande successo per la lista “Uniti per la Campania” candidata al nuovo Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Campania

Si sono svolte ieri alla Mostra d’Oltremare i ballottaggi per eleggere 4 consiglieri all’Ordine regionale dei giornalisti. Ottavio Lucarelli e Titti Improta erano già stati eletti al primo turno. Ad essi si aggiungono i candidati Gerardo Ausiello, 548 voti, Alfonso Pirozzi 544, Marisa La Penna 514, e Enzo Colimoro 461 voti. Gli altri 4 candidati al ballottaggio erano Alessandra Malanga 447 voti, Fabrizio Cappella 397, Antonella Monaco 386 e Dario Sarnataro 369.

Il nuovo consiglio regionale è ora così composto:

PROFESSIONISTI

Ottavio Lucarelli

Titti Improta

Alfonso Pirozzi

Marisa La Penna

Enzo Colimoro

Gerardo Ausiello

PUBBLICISTI

Mimmo Falco

Salvatore Campitiello

Massimiliano Musto

REVISORI DEI CONTI

Francesco Marolda (Professionista)

Concita De Luca (Professionista)

Francesco Ferraro (Pubblicista)

Il prossimo mercoledì ci sarà il primo consiglio per la nomina del Presidente, vicepresidente, tesoriere e segretario e saranno assegnati i vari incarichi ai consiglieri.

Straordinaria vittoria di Giornalisti “Uniti per la Campania” e “Movimento unitario” che conquistano undici seggi su dodici. “Una maggioranza schiacciante – dichiara il presidente uscente Ottavio Lucarelli che garantisce la compattezza dell’informazione in Campania contro ogni tentativo divisivo. Grazie ai 2.500 giornalisti che hanno confermato, nel doppio turno elettorale, la maggioranza uscente”.

Ad Ottavio Lucarelli, nel 2019, le associazioni flegree conferirono il Premio Dicearchiaquale concreto riconoscimento a tutti gli organi di informazione, che attraverso il sostegno alle diverse iniziative, hanno saputo coinvolgere e sensibilizzare istituzioni e cittadini sulle delicate tematiche ambientali e sanitarie”.

Ultimi articoli pubblicati

Articoli Correlati