La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Nuove restrizioni per i non vaccinati: sospensione dei lavoratori over 50

L’Italia riparte, ma negozi e ristoranti restano vuoti

Ieri, 15 febbraio, sono entrate in vigore le nuove restrizioni: la sospensione dal lavoro di tutti i 50enni non vaccinati. Le “speranze” di “Speranza” di convincere chi non ha ricevuto la prima dose sono state vane. Lo zoccolo duro dei non vaccinati non ha fatto passi indietro. E tra questi c’è anche una fetta di popolazione non vaccinabile. Che senso hanno oggi  nuove restrizioni? In un’Italia che ha raggiunto elevati numeri di vaccinati (82,3%) e con il 3% della popolazione guarita, ci sono più divieti. Il Paese delle “non persone” difende la natura, gli animali, ma non difende i non vaccinati. In nessun Paese europeo e’ stato mai vietato ai lavoratori di lavorare. Diverse sono le sentenze emesse da vari tribunali d’Italia che obbligano al reintegro nel posto di lavoro il dipendente sospeso. La norma che impone l’obbligo vaccinale viene considerata illegittima in diverse pronunce del TAR. Le regole folli ed irrazionali ed il rincaro energetico stanno distruggendo l’economia del nostro Paese. Ma a sentir parlare i politici “l’Italia riparte”. I ristori tardivi della pandemia avevano già messo in ginocchio interi settori produttivi mostrandosi inadeguati. Ed ora le limitazioni imposte dal green pass che limitano lo shopping e l’impennata dei costi energetici soprattutto per le fabbriche, stanno dando il colpo di grazia all’economia già precaria del nostro Paese. Questi sono i risultati addebitabili sia una classe politica inadeguata che da 2 anni naviga a vista, che all’inerzia di un popolo incartapecorito.

Ultimi articoli pubblicati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Articoli Correlati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi