Lunedì sarà benedetto il nuovo organo a canne all’interno della cattedrale di Pozzuoli

Si riporta il comunicato di don Giovanni Varriale: 

“Con grande gioia vi annuncio la nascita del gioiello della cattedrale di Pozzuoli. Il nuovo Organo a canne meccanico. Un grande ringraziamento al nostro Vescovo Sua Eccellenza mons. Gennaro Pascarella nella fiducia offertami per tale realizzazione e all’amico – organaro Nicola Puccini. Finalmente un’opera d’arte sonora all’interno di un grande scrigno unico al mondo. Dopo circa 300 anni dalla realizzazione del primo strumento a canne, il nuovo organo è il frutto di due anni di un lungo lavoro di ricerca e di un progetto generato e realizzato dal dialogo e dalla collaborazione”.

Lunedì sera alle ore 18,30, in occasione dei primi vespri della Solennità di San Procolo presieduti dal Vescovo di Pozzuoli, sarà benedetto ed inaugurato presso la Cattedrale al Rione Terra.  

Ultimi articoli pubblicati

Articoli Correlati