Bottiglia Termica, il salvavita in estate

E' estate, il caldo è insopportabile e le temperature così elevate fanno avvertire sempre la necessità di bere. È importante bere anche per restituire...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore,...

Telefono scarico? Ti suggerisco delle soluzioni

Quanto è disagevole ritrovarsi con il cellulare scarico? Personalmente mi capita tantissime volte. Così ho acquistato una batteria portatile. La batteria del nostro telefono, a causa...

Nominati due commissari nel partito di Europa Verde a Pozzuoli

Il ballottaggio del 26 giugno scorso tra Gigi Manzoni e Paolo Ismeno, ha registrato la vittoria di Manzoni. Grazie al premio di maggioranza, al suo...

Pozzuoli: Alessandra D’Alicandro, insegnante del Falcone, è volata in cielo

L'insegnante di Lingua Francese dell'Istituto Falcone di Pozzuoli, Alessandra D'Alicandro, 62 anni, si è improvvisamente spenta, probabilmente a causa di un malore, nella sua...

IL TANK DI GIO’: donati 1.000€ ad Africaintesta

Il 17 settembre u.s., in occasione del mio 50mo compleanno, ho riunito amici e parenti presso il Dejavu di Pozzuoli. Lì, oltre a brindare al mio mezzo secolo, nel rispetto della normativa Covid, ho presentato il progetto che ho voluto realizzare con l’amico Franco Testa, presidente dell’associazione Africaintesta, dal titolo “Il tank di Giò”.

Come è noto a molti, l’Africa giace su una distesa di abbondanti risorse idriche, ma nonostante ciò, si stima che oltre 300 milioni di Africani non abbiano accesso all’acqua potabile e solo il 5% delle terre coltivabili è irrigato correttamente. Fiumi e laghi sono soggetti a piene e siccità stagionali che rendono difficile utilizzarne l’acqua con continuità. E nei decenni avvenire la situazione sembra destinata a peggiorare, a causa della crescita della popolazione e della necessità crescente di annaffiare distese agricole sempre più vaste. Circa 4.000 bambini in Tanzania  (la nazione dove sorge il Villaggio San Francesco), ogni anno muoiono a causa di malattie legate al consumo d’acqua non potabile ed alla mancanza di servizi igienici adeguati.

Mi fa male pensare che noi del mondo occidentale lasciamo scivolare la nostra vita senza pensare per un istante all’Africa. Per questo motivo ho sentito il forte desiderio di dare un senso al mio compleanno, perchè esso per me sarà per sempre ideologicamente legato ad un triste ricordo del passato che oggi, invece, ha avuto il suo riscatto. Le donazioni delle persone che mi vogliono bene, in luogo dei regali, consentiranno l’acquisto di un serbatoio di 1.000 l. Oltre a finanziare l’acquisto del serbatoio, ho potuto realizzare anche “il blog di Giò”, quale finestra aperta sulle problematiche dell’ ambiente, della salute, dello sviluppo del territorio flegreo attraverso l’utilizzo delle risorse.

Il progetto “Il tank di Giò” resterà aperto. Ho un’ambiziosa speranza: chi mi legge avrà in futuro qualcosa da festeggiare e vorrà regalarsi quest’esperienza. Vi assicuro che è unica e ciò che restituisce è impagabile. Per chi volesse ancora donare, il progetto resta aperto e lo porterò avanti per i prossimi 50 anni. E’ importante specificare la causale “IL TANK DI GIO'”. Sei un ingranaggiodella mia catena d’amore.

IBAN: IT23P3608105138273444973464      intestato a Giovanna Di Francia

 

Ultimi articoli pubblicati

Bottiglia Termica, il salvavita in estate

E' estate, il caldo è insopportabile e le temperature così elevate fanno avvertire sempre la necessità di bere. È importante bere anche per restituire...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore,...

Telefono scarico? Ti suggerisco delle soluzioni

Quanto è disagevole ritrovarsi con il cellulare scarico? Personalmente mi capita tantissime volte. Così ho acquistato una batteria portatile. La batteria del nostro telefono, a causa...

Nominati due commissari nel partito di Europa Verde a Pozzuoli

Il ballottaggio del 26 giugno scorso tra Gigi Manzoni e Paolo Ismeno, ha registrato la vittoria di Manzoni. Grazie al premio di maggioranza, al suo...

Pozzuoli: Alessandra D’Alicandro, insegnante del Falcone, è volata in cielo

L'insegnante di Lingua Francese dell'Istituto Falcone di Pozzuoli, Alessandra D'Alicandro, 62 anni, si è improvvisamente spenta, probabilmente a causa di un malore, nella sua...

Articoli Correlati

Bottiglia Termica, il salvavita in estate

E' estate, il caldo è insopportabile e le temperature così elevate fanno avvertire sempre la necessità di bere. È importante bere anche per restituire...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore,...

Telefono scarico? Ti suggerisco delle soluzioni

Quanto è disagevole ritrovarsi con il cellulare scarico? Personalmente mi capita tantissime volte. Così ho acquistato una batteria portatile. La batteria del nostro telefono, a causa...

Nominati due commissari nel partito di Europa Verde a Pozzuoli

Il ballottaggio del 26 giugno scorso tra Gigi Manzoni e Paolo Ismeno, ha registrato la vittoria di Manzoni. Grazie al premio di maggioranza, al suo...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi