Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Nuovo costume per Carnevale 2023: Matteo Messina Denaro

Una denuncia sui social da parte del deputato Francesco Emilio Borrelli ha messo in luce una situazione a dir poco incresciosa: un bambino, sostenuto da...

Il paradiso degli accessori per il telefono: “La Casa de las Carcasas”

La Casa de las Carcasas, cos’è? Il paradiso delle cover e degli accessori per il proprio smartphone. E’ nata nel 2012 a Jaraíz de la Vera, ma successivamente sono nati altri punti vendita, non solo in Spagna, ma anche in Portogallo, Italia e Francia.

Personale gentile e qualificato vi assisterà per l’acquisto di cover sia monocolore che a fantasia. Tempestate di brillantini, con stampe di cartoni e film, della propria squadra o anche personalizzate con la propria lettera o con delle foto. La personalizzazione non è destinata solamente alle cover, ma anche ad altri accessori. Come popsocket o la powerbank .

Ci sono tracolle, regolabili e non, che vengono attaccate direttamente ad un tipo di cover specifica, che ha dei ganci. Anch’esse spaziano dalle fantasie più classiche, come delle corde monocolori alle stampe più particolari ed eleganti, con colori sgargianti, ad esempio i fluo. Possiedono anche bracciali, sempre per portare il telefono, portamonete, caricabatterie, anellini da attaccare dietro il telefono come appoggio, copricamera, cinturini per l’orologio, cover per le cuffie wirless e infine le cover per gli tablet.

Anche delle borse piccole , o mini bag, dove all’interno c’è lo spazio per inserire il minimo indispensabile. Infatti, per ottimizzare lo spazio, c’è incorporato un portacarte. Ha una cinghia regolabile così da scegliere se portarla a tracolla o a mano ed è fatta di un tessuto impermeabile.

Dispongono anche della vendita della pellicola protettiva per il telefono. Ne esistono di vari modelli tutti con lo spessore di 0,55 mm. Può essere trasparente, con i bordi segnati, infrangibile, antispia, che fa risultare lo schermo nero quando lo si guarda da una prospettiva diversa da quella frontale, e infine anti blue-ray che permette di proteggere gli occhi dalla luce dannosa che emettono gli schermi.

E’ davvero il paradiso degli acessori per il telefono. E tu che aspetti? vai a dare un’occhiata. Per i Puteolani è a Quarto Nuovo!

per visualizzare i link clicca le parole rosse

segui il profilo instagram del blogdigio e di evamartino

potrebbe interessarti anche 🠃

Fare il bagno col telefonino? Oggi si può!

Ultimi articoli pubblicati

Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Nuovo costume per Carnevale 2023: Matteo Messina Denaro

Una denuncia sui social da parte del deputato Francesco Emilio Borrelli ha messo in luce una situazione a dir poco incresciosa: un bambino, sostenuto da...

Articoli Correlati

Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi