Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Alluvione a Casamicciola: frana la montagna

E' un film già visto: come nel 2009, una gran massa di acqua, fango e detriti a Casamicciola si è riversata verso il mare,...

Il disegno onirico per esprimere il proprio mondo interiore

L’Accademia è una scuola che propone la tecnica del Disegno Onirico secondo gli insegnamenti dei Proff. Alberto Bermolen e Maria Grazia Dal Porto. Il Disegno Onirico è una tecnica proiettiva, che permette di esprimere contenuti ed espressioni del mondo interiore. Può essere utilizzata come strumento di lavoro da tutte quelle categorie di professionisti, che operano nell’ambito della relazione d’aiuto. Il corso si rivolge a laureati, laureandi nelle discipline pedagogiche e psicologiche, medici, pediatri, arteterapeuti, insegnanti / educatori e persone che, pur non rientrando nell’elenco sopraindicato e previa valutazione del curriculum, siano fortemente motivate ad acquisire lo strumento. La formazione in Disegno Onirico utilizza una metodologia teorico-pratica: a contenuti teorici unisce tecniche partecipative, che coinvolgono in attività individuali e di gruppo. Ogni partecipante ha la possibilità di lavorare alla rivisitazione della propria storia e di promuovere trasformazioni profonde. Nella formazione in Disegno Onirico non è assolutamente necessario che la persona sappia disegnare o abbia particolari competenze nelle arti grafiche; lo scopo non è quello di riprodurre la realtà o di creare un’opera artistica, ma di permettere al soggetto di esprimersi e di acquisire gli elementi per “leggere” il lavoro realizzato.

In ogni modulo le esercitazioni pratiche si alterneranno con le parti teoriche– Matrici artistiche del Disegno Onirico. – Teorie delle forme e dei colori. – Evoluzione del Grafismo. – Archetipi. – Miti e narrazioni. – Schema Bermolen. – Cenni di Psicodramma Olistico. – La Musica nel Disegno Onirico e nello Psicodramma Olistico. – Cenni di storia di Pedagogia, Psicologia e Antropologia. La formazione prevede momenti teorici e pratici, esercitazioni guidate e simulazioni. Il diploma verrà rilasciato in seguito alla discussione della tesi in sede di esame finale. È prevista l’apertura di altre Formazioni in sedi diverse, che possano garantire un numero sufficiente di partecipanti con regolare iscrizione al percorso. Stiamo verificando, attraverso la divulgazione delle informazioni sull’Accademia, la possibilità di aprire una sede a Napoli. Se interessato, contatta i responsabili al link di seguito riportato.

https://www.accademiadisegnoonirico.it/i-contatti/

Ultimi articoli pubblicati

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Alluvione a Casamicciola: frana la montagna

E' un film già visto: come nel 2009, una gran massa di acqua, fango e detriti a Casamicciola si è riversata verso il mare,...

Articoli Correlati

Voci dal carcere: Anna si racconta – sesta parte

Ecco la sesta parte della narrazione di Anna, detenuta presso il carcere di Pozzuoli. La sua storia ha appassionato tanti lettori. Per ripercorrere le...

Un dono natalizio per le detenute di Pozzuoli

Il Natale si avvicina e l'aria frizzante dell'inverno che è alle porte, ci spinge già a programmare l'evento più caro e sentito dalle famiglie....

Pozzuoli: colpita dall’alluvione la zona di Licola

Anche Pozzuoli è in ginocchio a causa del maltempo che sta flagellando la Campania da 24 ore: via delle Colmate e la piana di Licola...

Ludovica Nasti a Verissimo

E' stata ospite di Verissimo su Canale 5 la nostra giovane concittadina Ludovica Nasti. Solare e spigliata, ha ripercorso la sua vita raccontando del...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi