Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Nuovo costume per Carnevale 2023: Matteo Messina Denaro

Una denuncia sui social da parte del deputato Francesco Emilio Borrelli ha messo in luce una situazione a dir poco incresciosa: un bambino, sostenuto da...

Emilio Grossi, una risorsa puteolana

Realizza vignette e disegni a china con vari colori

L’area flegrea, ed in particolare la città di Pozzuoli, è ricca di storia, di risorse naturali, purtroppo non valorizzate. A Pozzuoli hanno lasciato un bellissimo ricordo musicisti, poeti, artisti famosi, tante donne e tanti  uomini di cultura. Tra quelli più recenti mi piace ricordare i proff. Pasquale Lopez e Raffaele Giamminelli, don Angelo d’Ambrosio, Mimì Conte, il Preside Nino Gentile, la poetessa, amica di D’Annunzio, Palmira Fazio Scalise, che ho avuto l’onore di conoscere personalmente anche perché è stata la madrina di mia sorella Maria.

Sui ritardi per la valorizzazione delle risorse mi confronto spesso con Antonio Isabettini, giungendo alla conclusione, senza alcuna polemica politica, che le responsabilità vengono da lontano.

A tal proposito, durante il periodo della pandemia, tramite mia nipote Diana, ho avuto il piacere di conoscere sulla spiaggia di Via Napoli due coppie: Emilio Grossi e Maria Di Falco (una collega in pensione da quest’anno); Gennaro e Lucia Fernandez.

Attraverso lo scambio di esperienza ho potuto scoprire che Emilio Grossi, pensionato, ex dipendente dell’Italsider, tra le altre doti, ha collaborato con il cugino, il poeta Gioacchino Grossi, autore di diverse pubblicazioni. L’ultima è di aprile 2021. Nella presentazione l’autore dichiara di aver deciso di riunire acronimi e rime di ispirazione, datata e recente, tra cui una certa notorietà ha avuto “par condicio”, l’opera “scacciapensieri” ed il poemetto “la calata dei mille”, insieme alle brillanti vignette recuperate da quei semplici libri con copertina gialla editi, fotocopiando e rilegando; appartengono al libro di racconti “atmosfera di forza” ; tutti sono realizzati a china su mie idee, ma dal valente cugino  Emilio Grossi ,che riassumono i contenuti”.

Emilio Grossi ha voluto dedicarmi una sua opera, realizzata con tecniche particolari, che con immenso piacere mi piace condividere con voi. Sulla spiaggia abbiamo organizzato una formale e simpatica cerimonia di consegna.

Gennaro Fernandezpensionato, mi ha anticipato che mi sorprenderà nei prossimi giorni con una sua opera.

Nella nostra città abbiamo tante risorse in tutti i settori artistici e delle diverse età, per cui sarebbe interessante organizzare eventi per farle conoscere e per valorizzarle.

Mi permetto di lanciare questa  proposta al neo assessore alla Cultura, prof. Filippo Monaco, al quale auguro buon lavoro.

Ultimi articoli pubblicati

Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Nuovo costume per Carnevale 2023: Matteo Messina Denaro

Una denuncia sui social da parte del deputato Francesco Emilio Borrelli ha messo in luce una situazione a dir poco incresciosa: un bambino, sostenuto da...

Articoli Correlati

Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi