Bomba d’acqua su Pozzuoli – foto e video

Si è abbattuta su Pozzuoli una vera e propria bomba d'acqua che ha mandato in tilt il traffico cittadino (intensità: 3.0 su 12 secondo...

Lo studio: “Il cervello umano si è ridotto”

Uno studio pubblicato su Frontiers in Ecology and Evolution ha gettato nuova luce sull’evoluzione del cervello. Un team di ricercatori del Dartmouth College di...

Bottiglia Termica, il salvavita in estate

E' estate, il caldo è insopportabile e le temperature così elevate fanno avvertire sempre la necessità di bere. È importante bere anche per restituire...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore,...

Telefono scarico? Ti suggerisco delle soluzioni

Quanto è disagevole ritrovarsi con il cellulare scarico? Personalmente mi capita tantissime volte. Così ho acquistato una batteria portatile. La batteria del nostro telefono, a causa...

Drammatico incidente ruba la vita di un ventiquattrenne

Il giovane aveva perso il papà nel 2017 a causa di un incidente sul lavoro

Un drammatico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri in Corso Campano a Giugliano, nei pressi del bar Millenium, ha rubato la vita di un ventiquattrenne, Andrea Pragliola che viveva a pochi passi dal luogo dello schianto. Secondo una primissima ricostruzione, il giovane che viaggiava a bordo del suo scooter, un Beverly nero, si sarebbe scontrato prima con un’auto per poi perdere il controllo del mezzo e finire violentemente sull’asfalto.

Il violento impatto non ha lasciato scampo al giovane che è stato tempestivamente raggiunto dai sanitari del 118, i quali non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia Locale per i rilievi del caso.

Dura prova per la famiglia del giovane, che aveva già vissuto proprio qualche anno fa una tragedia: il papà di Andrea era deceduto a causa di un drammatico incidente sul lavoro.

Fonte: il meridiano news

Ultimi articoli pubblicati

Bomba d’acqua su Pozzuoli – foto e video

Si è abbattuta su Pozzuoli una vera e propria bomba d'acqua che ha mandato in tilt il traffico cittadino (intensità: 3.0 su 12 secondo...

Lo studio: “Il cervello umano si è ridotto”

Uno studio pubblicato su Frontiers in Ecology and Evolution ha gettato nuova luce sull’evoluzione del cervello. Un team di ricercatori del Dartmouth College di...

Bottiglia Termica, il salvavita in estate

E' estate, il caldo è insopportabile e le temperature così elevate fanno avvertire sempre la necessità di bere. È importante bere anche per restituire...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore,...

Telefono scarico? Ti suggerisco delle soluzioni

Quanto è disagevole ritrovarsi con il cellulare scarico? Personalmente mi capita tantissime volte. Così ho acquistato una batteria portatile. La batteria del nostro telefono, a causa...

Articoli Correlati

Bomba d’acqua su Pozzuoli – foto e video

Si è abbattuta su Pozzuoli una vera e propria bomba d'acqua che ha mandato in tilt il traffico cittadino (intensità: 3.0 su 12 secondo...

Lo studio: “Il cervello umano si è ridotto”

Uno studio pubblicato su Frontiers in Ecology and Evolution ha gettato nuova luce sull’evoluzione del cervello. Un team di ricercatori del Dartmouth College di...

Bottiglia Termica, il salvavita in estate

E' estate, il caldo è insopportabile e le temperature così elevate fanno avvertire sempre la necessità di bere. È importante bere anche per restituire...

Si è spento il dott. Carmelo Cicale

Ancora una morte improvvisa che colpisce la comunità puteolana: è mancato poche ore fa il dott. Carmelo Cicale, medico di base in pensione, pediatra, imprenditore,...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi