Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Nuovo costume per Carnevale 2023: Matteo Messina Denaro

Una denuncia sui social da parte del deputato Francesco Emilio Borrelli ha messo in luce una situazione a dir poco incresciosa: un bambino, sostenuto da...

Domani parte la prima edizione del Monteruscello FEST

Parte la prima edizione del Monterusciello Festl’evento che riunisce oltre 100 operatori del food, tra chef stellati, ristoratori, pasticcieri e pizzaioli per sostenere il programma di Fondazione Telethon dedicato alle Malattie Senza Diagnosi attuato dal Tigem (Istituto Telethon di Genetica e Medicina).

Si svolgerà domani, Lunedì 12 settembre 2022, a Piazza Agro City, a Monterusciello. 

Una kermesse organizzata e promossa da Daniele e Simone Testa insieme con il Comune di Pozzuoli e Giovanni Tammaro, capofila di una rete di imprese per la valorizzazione di Monteruscello Agro city. Tanti gli artisti e i personaggi dello spettacolo che hanno aderito alla manifestazione tra cui la madrina Fatima Trotta, Sal Da Vinci, Enzo Fischetti di Made in Sud e i comici di Colorado.

All’incontro di presentazione introdotto e moderato dalla giornalista Brunella Cimadomo sono intervenuti: Luigi Manzoni, Sindaco di Pozzuoli; Filippo Monaco, Vicesindaco; Daniele e Simone Testa, promotori e organizzatori Monteruscello Fest; Francesco Lettieri, coordinatore Telethon Napoli; Monica Vanni, Direttrice sanitaria Asl Napoli 2; Agostino di Lorenzo, responsabile progetto MAC (Monterusciello Agro City); Stefano Grasso, coordinatore progetto MAC; Fabrizio Marzano, Presidente Confagricoltura Campania; Giovanni Tammaro, responsabile azienda vivaistica Tammaro, capofila Rete di Imprese progetto MAC; lo chef bistellato Gennaro Esposito, il giornalista enogastronomico Luciano Pignataro e la madrina dell’evento Fatima Trotta.

L’intero ricavato della serata sarà destinato al Programma Malattie senza diagnosi, un programma unico in Italia ideato dalla Fondazione Telethon coordinato presso Tigem (Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Pozzuoli).

Esistono malattie talmente rare da non avere un nome. Ottenere una diagnosi è il punto di partenza per chiunque soffra di una malattia genetica: permette di dare un nome alla propria malattia, di individuare altri casi simili nel mondo, di avere più informazioni per gestire sia la quotidianità che le situazioni di emergenza, e programmare controlli medici e trattamenti terapeutici.

Il programma è diretto a bambini e ragazzi con età inferiore a 18 anni affetti da malattie genetica rare e sconosciute tra cui malformazioni multiple.

Monteruscello Fest sarà anche una manifestazione dedicata alla promozione e valorizzazione di un territorio, troppo a lungo trascurato; oggi grazie al progetto Europeo Mac questo paese sta muovendo i primi passi verso una realtà decisamente più green creando un’interconnessione tra aree urbane e terrene.

Da questo progetto nasce e prende il titolo la prima edizione di Monterusciello Fest 2022Affondiamo le Radici”.

Leggi anche la “Rubrica di Eva” dedicata al make-up CLICCA QUI.

Ultimi articoli pubblicati

Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Nuovo costume per Carnevale 2023: Matteo Messina Denaro

Una denuncia sui social da parte del deputato Francesco Emilio Borrelli ha messo in luce una situazione a dir poco incresciosa: un bambino, sostenuto da...

Articoli Correlati

Voci dal carcere: Anna si racconta – quattordicesima parte

La forza di Anna si regge sugli affetti più intimi. Il figlio le esprime il suo amore dedicandole una canzone di Luca Barbarossa il...

Pozzuoli – Raffaele stroncato da un malore a 30 anni

Raffaele Cacace, 30 anni, manutentore di piscine, si è sentito male nel pomeriggio di mercoledì mentre era a casa dei nonni. Dopo avergli prestato...

Finalissima Tale e Quale Show: intervista al puteolano Massimo Ronza

Lo scorso 14 gennaio il nostro concittadino Massimo Ronza ha vinto la puntata di Tale e Quale Show impersonando Fausto Leali, pertanto avrà accesso...

Nuove assunzioni a Poste Italiane: scadenza 12 febbraio

Poste Italiane effettuerà nuove assunzioni nel 2023 in diverse parti d’Italia: possono candidarsi laureati e diplomati. I vincitori del concorso avranno un contratto a tempo...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi