Bradisismo: scossa all’alba dopo notte ballerina

Una scossa di magnitudo 2.5 si è prodotta alle 5.38 a 2,6 km di profondità nella Solfatara. Il sisma è stato preceduto da una nuova sequenza sismica di circa 20 terremoti, tra i quali uno di magnitudo 2 ed un altro di magnitudo 2.3 che si sono prodotti rispettivamente alle 3.34 e alle 4.11: il primo nei pressi dell’Accademia Aeronautica, il secondo nella Solfatara.

LEGGI ANCHE:

Bradisismo, Curcio: “Non siamo qui per tranquillizzare, ma rendere la popolazione consapevole”

Ultimi articoli pubblicati

Articoli Correlati