La mandragora ingerita nella zona flegrea: ecco cosa é successo

Stanotte al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria di Pozzuoli c'è stata una grave emergenza: una decina di persone, appartenenti a due nuclei familiari di...

Pozzuoli – domani, 7 ottobre chiusura temporanea di via vecchia San Gennaro

Domani, 7 ottobre 2022, sarà temporaneamente interdetto il traffico veicolare in Via Vecchia San Gennaro per il completamento degli interventi di messa in sicurezza...

All’ART GARAGE di Pozzuoli Gaetano Cinque presenta “Euridice per sempre”

"Euridice per sempre", il romanzo di Gaetano Cinque, sarà presentato Sabato 8 ottobre 2022, alle ore 17,30 presso l’Art Garage di Pozzuoli - Viale Bognar 21. È...

Il “modello Bacoli” arriva a Pozzuoli: nasce FreePozzuoli

Il movimento politico capitanato da Josi Della Ragione continua a espandersi a macchia d'olio sul territorio, senza battute d'arresto. Stavolta entrare nella "rete civica...

Cancro e inquinamento: indispensabili bonifiche e prevenzione

Ho iniziato circa 20 anni fa ad approfondire, con ricerche ed studi analitici, la stretta correlazione tra ambiente e salute in Campania. Ho proseguito...

Alcuni accorgimenti per il risparmio energetico

Un mare di promesse, tante accuse tra i vari partiti, molte trasmissioni televisive su tutti i canali che certamente non aiutano i cittadini, anzi li allontanano dalla politica e dalle istituzioni. Non ci sono risposte concrete ed immediate alla crisi che colpisce soprattutto le fasce più deboli.

Per il vergognoso e continuo aumento delle bollette di luce e gas si segue lo stesso copione e le forze politiche vorrebbero scaricare ogni responsabilità su Putin e sulla invasione dell’Ucraina. Tale scellerato episodio ha aggravato certamente una situazione già molto delicata, tant’è che le associazioni del comprensorio flegreo organizzarono a gennaio una manifestazione in Piazza della Repubblica. Ricordo che l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia iniziò il 24 febbraio.

Diciamo la verità; l’Europa ed i vari governi non hanno avuto la capacità di bloccare gli speculatori e non hanno saputo definire un piano energetico. Questo vale anche per il nostro Paese che dipendeva per il 43% per l’approvvigionamento del gas russo. Eppure  in Italia, ed anche a Pozzuoli, ci sarebbero  tutte le condizioni per essere autosufficienti solamente se utilizzassimo le nostre risorse naturali, a partire dalla geotermia a bassa entalpia e dal fotovoltaico con l’energia solare.

In nessuna trasmissione abbiamo ascoltato consigli per il risparmio energetico e ringraziamo Elio D’Angelo e Lucio Righetti, amici attivisti del Movimento Stop al Biocidio, che hanno messo in rete alcuni consigli per risparmiare energia. Il primo riguarda lo spegnimento del modem di sera.

Un modem domestico di qualunque operatore ha un consumo di energia elettrica di 20w ogni ora, per 24 ore al giorno e per 365 giorni al mese. In un anno fanno 180KWH. Considerato che nel nostro Paese ci sono circa 20 milioni di modem, secondo la fonte Sorgenia si consumano circa 300.000 GWH  corrispondente all’1% dell’energia consumata in Italia.

Un altro esempio, che potrebbe risultare insignificante, è il puntino rosso delle TV che per nostra comodità lasciamo acceso. Ritorneremo su questo e su altri accorgimenti sempre per il risparmio energetico.

Abbiamo chiesto ad Elio D’Angelo di fornirceli perché contribuiscono a realizzare un parziale taglio dellbollette. Si ribadisce, nel contempo, che oltre ai bonus eagli interventi vari, è indispensabile intervenire contro gli speculatori ed i guadagni inimmaginabili.

Ultimi articoli pubblicati

La mandragora ingerita nella zona flegrea: ecco cosa é successo

Stanotte al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria di Pozzuoli c'è stata una grave emergenza: una decina di persone, appartenenti a due nuclei familiari di...

Pozzuoli – domani, 7 ottobre chiusura temporanea di via vecchia San Gennaro

Domani, 7 ottobre 2022, sarà temporaneamente interdetto il traffico veicolare in Via Vecchia San Gennaro per il completamento degli interventi di messa in sicurezza...

All’ART GARAGE di Pozzuoli Gaetano Cinque presenta “Euridice per sempre”

"Euridice per sempre", il romanzo di Gaetano Cinque, sarà presentato Sabato 8 ottobre 2022, alle ore 17,30 presso l’Art Garage di Pozzuoli - Viale Bognar 21. È...

Il “modello Bacoli” arriva a Pozzuoli: nasce FreePozzuoli

Il movimento politico capitanato da Josi Della Ragione continua a espandersi a macchia d'olio sul territorio, senza battute d'arresto. Stavolta entrare nella "rete civica...

Cancro e inquinamento: indispensabili bonifiche e prevenzione

Ho iniziato circa 20 anni fa ad approfondire, con ricerche ed studi analitici, la stretta correlazione tra ambiente e salute in Campania. Ho proseguito...

Articoli Correlati

La mandragora ingerita nella zona flegrea: ecco cosa é successo

Stanotte al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria di Pozzuoli c'è stata una grave emergenza: una decina di persone, appartenenti a due nuclei familiari di...

Pozzuoli – domani, 7 ottobre chiusura temporanea di via vecchia San Gennaro

Domani, 7 ottobre 2022, sarà temporaneamente interdetto il traffico veicolare in Via Vecchia San Gennaro per il completamento degli interventi di messa in sicurezza...

All’ART GARAGE di Pozzuoli Gaetano Cinque presenta “Euridice per sempre”

"Euridice per sempre", il romanzo di Gaetano Cinque, sarà presentato Sabato 8 ottobre 2022, alle ore 17,30 presso l’Art Garage di Pozzuoli - Viale Bognar 21. È...

Il “modello Bacoli” arriva a Pozzuoli: nasce FreePozzuoli

Il movimento politico capitanato da Josi Della Ragione continua a espandersi a macchia d'olio sul territorio, senza battute d'arresto. Stavolta entrare nella "rete civica...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi