Al via la 53 edizione del Giffoni Film Festival

Ricevo e pubblico*:

La kermesse è organizzata dall’Ente Autonomo Giffoni Experience, associazione no profit costituita nel 1973. È co-finanziato dalla Regione Campania e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema, con il sostegno del Comune di Giffoni Valle Piana. A questi Enti si aggiungono altre associazioni, organizzazioni, istituzioni e sponsor privati.

Quali sono gli obiettivi?

Il festival rappresenta da oltre 50 anni un banco di prova per la produzione destinata ai bambini, ai ragazzi, agli adolescenti. Luogo ideale per vivaci confronti tra produttori, autori e distributori, ma anche tra l’universo produttivo e il pubblico di riferimento, il festival promuove la conoscenza e la diffusione di prodotti di alto valore artistico, capaci di contribuire alla crescita culturale e alla formazione di una matura coscienza critica nei ragazzi che hanno un’età compresa dai 3 in poiTutti fanno parte della giuria insindacabile e quest’anno sono stati divisi in Elements + 3, Elements +6, Elements +10, Generator +13, Genrator +16, Generator +18.

Oltre a tutti i film in concorso troviamo le sezioni Gex doc (documentari infanzia e adolescenza, Giffoni Short Films Festival – concorso internazionale di cortometraggi (fiction, animazione, video danza, video musicali, sperimentali e VR) e Verde Giffoni – sezione competitiva e non per film e documentari (cortometraggi e lungometraggi) sull’ambiente, eco-sostenibilità, clima, salvaguardia del Pianeta per un pubblico dai 16 anni in su. 

La giura di Elements sono circa 2000 e assegneranno il Gryphon Award al miglior film e al miglior cortometraggio;

La giuria Generator sono composte da ragazzi provenienti da tutto il mondo e sono circa 1500 e assegneranno il Gryphon Award al miglior film.

La giuria GEX DOC assegnerà il Gryphon Award al miglior documentario.

La giuria Generator +18 è una giuria internazionale, composta da adulti (studenti universitari, insegnanti) assegnerà il Gryphon Award al miglior lungometraggio e al miglior cortometraggio.

La giuria Giffoni Short Films Festival è una giuria composta da ragazzi, insegnanti, cinefili e pubblico che parteciperà alle proiezioni, assegnerà il Gryphon Award al miglior cortometraggio.

La giuria Verde Giffoni composta da giovani e pubblico del Festival, assegnerà il Gryphon Award al miglior film e al miglior cortometraggio.

Tutti i film in competizione saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli elettronici in italiano (ad eccezione delle sezioni Elements +3 e Elements +6 per le quali si adotterà un sistema di voice-over).

Nella prima giornata oltre tra le tante cariche politiche e militari presenti troviamo il Presidente della Regione Campania De Luca e l’ex Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico acclamati dal pubblico. Ad accompagnare questa inaugurazione tanti sindaci tra i quali c’era anche il sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione che aveva ospitato le giurie (circa 6500 Giffoner da trenta nazioni) in un incontro introduttivo alla Casina Vanvitelliana di Bacoli.

Concludo con una frase simbolo del Festival, “Il Giffoni Film Festival 2023 sarà un’esperienza indimenticabile e preziosa per tutti!”

Info: https://www.giffonifilmfestival.it/regolamento-entry-form.html

*​​Manolo Sardi

Ultimi articoli pubblicati

Articoli Correlati