La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Ai benefattori dell’iniziativa “Il pranzo di Natale sospeso” i ringraziamenti del cappellano del carcere femminile di Pozzuoli

“Vi riconosceranno da come vi amerete” Gv 13,34-35

Il 24 dicembre diverse famiglie di Pozzuoli hanno ricevuto “Il pranzo di Natale sospeso”, grazie alla generosità dei lettori del Blog. Appena lanciata l’iniziativa, nata in collaborazione con alcuni parroci di Pozzuoli e con Massimo Avallone, sono stata contattata da tante persone. La somma restante, previo accordo con i benefattori, è stata destinata all’acquisto di materiale di cancelleria in favore delle detenute della Casa Circondariale di Pozzuoli.Carissima Giovanna grazie di cuore per il servizio che offri alla comunità attraverso il tuo canale di informazioneIl Blog di Gio’“, un servizio non solo di informazione ma anche di vicinanza alle persone più disagiate. Un affettuoso abbraccio a te e a tutti coloro che condividono con gioia la tua coraggiosa esperienza. don Fernando”.
L’esperienza di volontariato presso le carceri è unica nel suo genere. Non si va per donare, ma per ricevere: il volontario ne esce arricchito di vita e di umanità. Ma come scrive don Fernando ci vuole coraggio: il coraggio di guardare in faccia la realtà uscendo dalla propria gabbia dorata. Non si giudica mai il vissuto drammatico di un detenuto, ma si coglie appieno il profondo baratro che costituisce il loro bagaglio di vita.

Ringrazio ancora tutti coloro che con fiducia mi consentono di attivare tanti circoli virtuosi. Si riporta il link di un articolo scritto per Cronaca Flegrea nel 2018 proprio sull’esperienza del volontariato al carcere e la lettera di ringraziamento ai lettori di Don Fernando.
https://www.cronacaflegrea.it/il-carcere-di-pozzuoli-visto-con-gli-occhi-di-varca-le-sue-porte-riflessioni-di-un-volontario/

 

Ultimi articoli pubblicati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Pozzuoli: le dichiarazioni di DE NATALE dopo gli eventi sismici di oggi

Diversi eventi sismici si stanno registrando in queste ore nei Campi Flegrei, con scosse di varia intensità. Gli eventi più significativi sono stati avvertiti alle...

Articoli Correlati

La rete FREE cresce a macchia d’olio

Si è tenuto ieri, a cura dell’associazione studentesca Agorà presso l’Università di Fisciano, il convegno sul “fenomeno della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione”. Tra i...

Calendario dell’avvento di Sephora: le prime 6 caselle

Ciao amici! Nelle prime sei caselle del calendario dell'avvento di Sephora, tante belle sorprese. 1 dicembre: uno spray per il viso di Mario Badescu. E'...

Pozzuoli: domani accensione delle luminarie e spettacolo pirotecnico

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 18.00, presso il Rione Terra, ci sarà la prima accensione delle luminarie. L’evento sarà accompagnato da un suggestivo...

Voci dal carcere: Anna si racconta – settima parte

Anna ci ha insegnato a comprendere che da un momento all’altro si può cadere nel baratro della disperazione. È il racconto di una donna...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi