Africa: la Shoah dell’era contemporanea

Padre Alex Zanotelli* rivolge un appello ai giornalisti italiani affinché siano divulgate alcune notizie. Il Blog di Giò, sempre vicino alle esigenze degli ultimi,...

Buon Ferragosto! Un modo facile e divertente per tagliare la frutta

A Ferragosto quanta frutta sulle nostre tavole! Mangiare frutta è importantissimo per il nostro organismo, ma molte volte rimandiamo per la noia di sbucciarla....

Pozzuoli in festa per il Ferragosto: ecco il programma degli eventi

Ferragosto 2022: domani alle 16.30, presso il Molo Caligoliano a Pozzuoli si terrà la tradizionale manifestazione del "Pennone a Mare", noto anche come "Palo...

Covid: diario di bordo – Vi racconto la mia “positiva” esperienza

L’esito di positività al Covid 19 ti apre il baratro: sei inevitabilmente spaventato e sconcertato. Non sai cosa ti aspetta. Come potresti pensare positivo?...

Alberto Angela: “Buon Viaggio Papà!”

Lo ha appena twittato Alberto Angela: il suo papà, il celebre giornalista e divulgatore scientifico, conduttore, saggista, scrittore, autore della storica rubrica Rai “Super...

600mila persone vivono nel SUPERVULCANO

Bradisismo flegreo: tra scienza e società

Ad ovest della città di Napoli esiste una terra che i Greci chiamavamo “Campi Ardenti”. È qui che le élite romane trascorrevano la propria villeggiatura, nelle ville di Baia e di Lucrino, poi sprofondate sotto al mare. Il suolo, in perenne e lento movimento, viene spinto dai fluidi e dal magma: è il Bradisismo, il respiro del vulcano, un fenomeno geologico che coinvolge la scienza, ma anche le persone, la vita di una città, gli aspetti politici ed economici. Negli anni ‘70 e ‘80 il bradisismo è stato molto intenso ed ha terrorizzato gli abitanti dei Campi Flegrei, con terremoti continui. Intere aree della città di Pozzuoli furono evacuate. Oggi la caldera dei Campi Flegrei ospita più di 600mila persone.
Si allega il documentario realizzato da GEOPOP sul fenomeno del bradisismo, unico al mondo, e sul vulcano dei Campi Flegrei.

Alle ore 10,36 di ieri altra scossa di magnitudo 1.3 a 2,6 km di profondità è stata avvertita nei Campi Flegrei, con epicentro nella zona di Cigliano. In diverse scuole, dove si stavano svolgendo regolari attività didattiche, si è proceduto alla evacuazione, come da protocolli della protezione civile. La notizia dei terremoti è costantemente fornita dall’Osservatorio vesuviano che svolge un’attività costante di “Osservatorio dei fenomeno vulcanico” attraverso una rete di monitoraggio multiparametrica. Utilizza cioè dei sensori che sono in grado di acquisire diverse informazioni e tipologie di segnale: i segnali sismici, i segnali di deformazione del suolo, i segnali geochimici. L’utilizzo delle telecamere termiche ad infrarosso, inoltre, consente anche un controllo vulcanico della zona. Per approfondire clicca qui.

FONTE: https://www.geopop.it/

 

Ultimi articoli pubblicati

Africa: la Shoah dell’era contemporanea

Padre Alex Zanotelli* rivolge un appello ai giornalisti italiani affinché siano divulgate alcune notizie. Il Blog di Giò, sempre vicino alle esigenze degli ultimi,...

Buon Ferragosto! Un modo facile e divertente per tagliare la frutta

A Ferragosto quanta frutta sulle nostre tavole! Mangiare frutta è importantissimo per il nostro organismo, ma molte volte rimandiamo per la noia di sbucciarla....

Pozzuoli in festa per il Ferragosto: ecco il programma degli eventi

Ferragosto 2022: domani alle 16.30, presso il Molo Caligoliano a Pozzuoli si terrà la tradizionale manifestazione del "Pennone a Mare", noto anche come "Palo...

Covid: diario di bordo – Vi racconto la mia “positiva” esperienza

L’esito di positività al Covid 19 ti apre il baratro: sei inevitabilmente spaventato e sconcertato. Non sai cosa ti aspetta. Come potresti pensare positivo?...

Alberto Angela: “Buon Viaggio Papà!”

Lo ha appena twittato Alberto Angela: il suo papà, il celebre giornalista e divulgatore scientifico, conduttore, saggista, scrittore, autore della storica rubrica Rai “Super...

Articoli Correlati

Africa: la Shoah dell’era contemporanea

Padre Alex Zanotelli* rivolge un appello ai giornalisti italiani affinché siano divulgate alcune notizie. Il Blog di Giò, sempre vicino alle esigenze degli ultimi,...

Buon Ferragosto! Un modo facile e divertente per tagliare la frutta

A Ferragosto quanta frutta sulle nostre tavole! Mangiare frutta è importantissimo per il nostro organismo, ma molte volte rimandiamo per la noia di sbucciarla....

Pozzuoli in festa per il Ferragosto: ecco il programma degli eventi

Ferragosto 2022: domani alle 16.30, presso il Molo Caligoliano a Pozzuoli si terrà la tradizionale manifestazione del "Pennone a Mare", noto anche come "Palo...

Covid: diario di bordo – Vi racconto la mia “positiva” esperienza

L’esito di positività al Covid 19 ti apre il baratro: sei inevitabilmente spaventato e sconcertato. Non sai cosa ti aspetta. Come potresti pensare positivo?...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi